Trofeo Tomassini: vittorie e medaglie per Parth, La Malfa e Benatti



Florian Parth (1) RECETTO (Novara) 01.07.2018 - Gli atleti del Jolly Ski Brescia, tornano dal Centro Federale di Recetto con una valigia colma di medaglie. Nella 24^ edizione del Trofeo Tomassini disputatosi nel meraglioso centro del novarese, i giovani Florian Parth ed Edoardo La Malfa si contraddistinguono nella gara di salto categoria Under 14, Alberto Ghisi vince la gara di slalom Under 21 migliorando il suo primato personale virando 2 boe complete con corda a 11 metri e Nicholas Benatti che si impone nello Slalom Open, ma nulla può nella gara di Figure contro i due francesi Alexandera Pateau e Pierre Ballon dovendosi accontentare del gradino più basso del podio.

Nel salto categoria Under 14, stavolta è Florian Parth a imporsi sul suo compagno di squadra Edoardo La Malfa che solo sette giorni prima a San Gervasio lo aveva beffato in classifica con un salto di mt. 25,8 che gli è valso il primato personale. Parth salta mt. 34,7 e sale sul gradino più alto del podio davanti a La Malfa che si ferma a 27,3 e a Vincenzo Marino dello Ski Club Solunto. L'atleta siciliano però si prende la rivincita nella gara di figure regolando il classifica i due portacolori del sodalizio bresciano. Infine per Parth anche un terzo posto nello slalom dietro Vincenzo Di Bernardo e Vincenzo Marino.

Nell'Under 21 uno strepitoso Alberto Ghisi con 2.00/11.00 vince la gara di slalom imponendosi sul campione di casa Alessandro Astolfi che si ferma invece a 1.50/12.00.

Nella categoria Open, nella giornata di sabato Nicholas Benatti viene preceduto nella classifica Figure dal francese Alexander Pateau vincitore sul connazionale Pierre Ballon, un terzo posto che però non delude l'atleta di Desenzano comunque in crescita in vista di importanti appuntamenti in calendario in Agosto. Nicholas Benatti però nella mattinata di domenica si impone nella gara Slalom con un risultato d'eccezione (1 boa completa con corda a 10.75) che gli consente di vincere di misura sull'atleta del Flipoint Lago D'Orta Edoardo Marenzi. Terzo l'atleta della Nazionale Italiana Francesco Caldarola dello Sci Nautico Laghetto Sperlonga.

Nando Vescusio