Slalom Cup, successo di Carlo Allais nella gara Open

FOTO GENERICA



SAN GERVASIO (Brescia) 17.06.2019
- La stagione agonistica dello Sci Nautico Nazionale, ha inizio ieri sull'acqua del Lago di San Gervasio con lo Slalom Cup.
Protagonista nella prima parte della gara il forte vento che condiziona lo svolgimento della prima manche mettendo in difficoltà gli atleti giunti fino alla bassa bresciana da ogni parte d'Europa e dalla Nuova Zelanda.
Nella prima manche infatti le performance sono ben al di sotto delle aspettative, ma verso mezzogiorno, con l'avvio della seconda, Eolo, Dio del vento, placa le sue ire mettendo i partecipanti alla manifestazione, in condizione di gestire al meglio la propria gara.
In campo maschile vittoria del Campione d'Italia Assoluto di Slalom 2018 Carlo Allais che nella gara Open ha regolato in classifica: Luca Spinelli e Nicholas Benatti.
Una bella gara che dopo la prima manche vede l'azzurro campione d'Italia Overall in carica Luca Spinelli portarsi in vantaggio con 1,50/10.75. Sembra non abbia rivali perchè l'azzurro Carlo Allais, il desenzanese Nicholas Benatti e il favorito Nikolaus Attensam, si fermano sulle boe con la corda lunga 11.25 o addirittura 12.00 mt.
Placata la furia del vento, nella seconda manche, Spinelli, Allais e Benatti si confermano un passo avanti agli altri, addirittura l'austriaco Attensam commette un grosso errore nel campo a corda a 13,00mt. compromettendo la sua giornata, si piazzerà solo sesto nella graduatoria finale.
Nell'ultima tornata di prove, disputata con il nuovo Sindaco di San Gervasio James Scaburri a bordo lago, Carlo Allais, con una performance di 3.00/10.75, scalza dal gradino più alto del podio Spinelli che si ferma due boe indietro, mentre a nulla vale l'ottima terza manche di Nicholas Benatti che con 0,50/10.75 non va oltre il comunque ottimo terzo posto della classifica finale.
Il Jolly Ski conquista con Genadi Guralia il 4° posto con 2.50/11.25 e il 7° con Alberto Ghisi che, dopo le prime due manche sottotono, esplode nella terza girando tre boe e mezza con corda a 12mt.
Bene anche Florian Parth che chiude i campi con corda a 13 mt. sulle prime due manche, poi nella terza, con corda a 12mt. sfiora il suo personale chiudendo il campo di sei boe ma i giudici gli contestano un "no gate" strozzandogli in gola un comprensibile urlo di gioia.
In campo femminile, in una gara tutta straniera, ha la meglio la neozelandese Jaime Metcalfe con un risultato di tutto rispetto di tre boe con corda a mt. 11.25, girando una boa in pi˘ rispetto alla tedesca Geena Krueger classificatasi seconda. Terza l'austriaca Nicola Kuhn con il risultato di 1.00/11.25 grazie ad un'ottima seconda manche.

Oltre alle gare Open, in acqua anche quelle di categoria che vedono imporsi il palazzolese portacolori del Jolly Ski Sergio Tamanza tra gli Over 55 Men.

Vittorie anche per la novarese Giada Presicci (U.10 Girls), per la torinese Lola Balloco (U.14 Girls) e per il bolognese Leonardo Boldini (U.14 Boys) tra i giovani.
Nelle categorie Senior vincono il piemontese Patrizio Buzzotta (Over 35 Men), l'austriaco Bernd Jirak (Over 65 Men) e la svizzera Rosemary Oman (Over 55 Ladies)
La famiglia Attensam torna in Austria da San Gervasio con due medaglie d'oro in valigia, infatti la Signora Caroline si Ë imposta nella categoria Over 35 Ladies mentre la figlia Philippa ha vinto la gara Under 12 Girls.

Dopo l'avvio di stagione di oggi a San Gervasio, ora i fari vengono orientati nel prossimo week end sul Trofeo Kappa di Torino e oltre alle gare di Slalom, scenderanno in acqua anche gli specialisti di Figure. Il Jolly Ski sarà rappresentato da Nicholas Benatti, Alberto Ghisi, Florian Parth e allo sciatore di Alfianello Edoardo La Malfa al debutto stagionale.
Impegno internazionale invece per l'azzurro del Jolly Ski Matteo Luzzeri che dal 22 al 23 Giugno parteciperà al FUNGLISS PRO-AM che si svolgerà nella cittadina francese di Dommartin.

Al via la stagione 2019, domenica 16 la Slalom Cup a San Gervasio

florian-parth
L'atleta della Jolly Ski Florian Parth

San Gervasio (Brescia) 15.06.2019 - Il battesimo della stagione Nazionale dello Sci Nautico targata 2019, avverrà proprio sul Lago di San Gervasio domenica 16 Giugno con la Slalom Cup, gara di rilevanza europea alla quale oltre agli atleti nazionali, si cimenteranno sciatori di spessore provenienti dalle vicine Austria, Francia e Svizzera, ma anche da Germania, Svezia e Nuova Zelanda.
Una gara alla quale il team organizzatore della Jolly Ski Brescia (che in questa stagione sarà l'unica società in Italia ad organizzare ben quattro eventi) ha limitato le iscrizioni a 35 atleti, ma tutti di importante rilievo. Basti pensare che nella gara Open il neozelandese Jaime Metcalfe lancerà il guanto di sfida ai due atleti azzurri Nicholas Benatti (desenzanese campione italiano in figure ma in costante crescita anche in slalom) e Alberto Ghisi, portacolori del Jolly Ski all'esordio nella categaria Open dopo che nella scorsa stagione ha più volte vestito la maglia della Nazionale Italiana Under 21.
Sarà interessante vedere all'opera nella gara start della stagione, anche l'atleta Under 17 del Jolly Ski Florian Parth (Campione Italiano in carica di categoria), nella sfida con l'atleta austriaco considerato il più forte atleta al mondo Under 17 Nikolaus Attensam.
Nella categoria Senior in acqua gli ultratitolati Genadi Guralia, Sergio Tamanza, Patrizio Buzzotta e Alecco Keusseoglou atleta del Principato di Monaco e Presidente della federazione monegasca.

In campo femminile un occhio di riguardo verso la giovane emergente Sofia Bruno (Under 12), Vittoria Saracco (Under 14) Lola Balocco, Irena Rohrer e Geena Kruger (Open), Claudia Fink e Maria Teresa Gervasi (Senior)

Le gare, tutte nella sola giornata di domenica al lago di San Gervasio di Via delle Corti 77, avranno inizio alle ore 8 con la categoria Giovani, a seguire la gara Open e in chiusura i Senior. L'ingresso sulle rive del Lago di San Gervasio e libero.

Il meeting di domenica sarà un gustoso avvio di stagione, i numeri e le aspettative lasciano presagire un'importante giornata di gare. In seguito il "circo" dello sci nautico si trasferirà a Torino per il Trofeo Kappa, classica di inizio stagione, per poi tornare sulle sponde bresciane per tre giorni di gare. Dal 28 al 30 Giugno infatti c'Ë in programma la 14^ edizione dell' International San Gervasio, meeting che oltre alle gare di slalom, offrirà al pubblico anche gare di Salto e Figure.
Intanto lo staff organizzativo del Jolly Ski è già al lavoro per la Pro-Am, la gara principe della stagione Europea che radunerà sulle rive del lago di San Gervasio dal 5 al 7 Luglio, i migliori atleti al mondo della disciplina.

Nando Vescusio



Presentata a Villa Rosa la nuova stagione Jolly Ski



DSC_0137


MANERBIO (Brescia) 21.05.2019 -
La nuova stagione del Jolly Ski Brescia è pronta al via. E' stata infatti presentata ieri nella splendida cornice di Villa Le Rose a Manerbio, il programma stagionale dello Sci Nautico che vedrà cimentarsi sul lago di San Gervasio, gli atleti a filo d'acqua.

Lo specchio d'acqua della bassa bresciana, Ë uno dei migliori d'Europa, un fiore all'occhiello per il Presidente del sodalizio Fedele Luzzeri, che ha dato il benvenuto agli ospiti e presentato la stagione imminente. Il Presidente Luzzeri ha citato anche l'impegno che il club si assumerà anche per quest'anno in favore degli atleti disabili. San Gervasio è infatti una delle pochissime strutture in Italia a consentire agli atleti disabili di allenarsi in completa sicurezza offrendo strumenti tecnici all'avanguardia, oltre ad un team tecnico altamente preparato. Inoltre è in fase di ampliamento la collaborazione con gli istituti scolastici al fine di promuovere lo sci nautico tra i giovani.

Anche per quest'anno, San Gervasio si appresta a accogliere i migliori atleti internazionali delle discipline dello Sci Nautico attraverso appuntamenti di enorme spessore. La prima gara in programma il 16 Giugno con la "Slalom Cup" per proseguire poi nell'ultimo week end di Giugno quando dal 28 al 30 arriveranno nella bassa bresciana atleti di grande spessore per il "14° International San Gervasio".
Poi occhi puntati sulla manifestazione principe del panorama Europeo della disciplina di Slalom, a PRO-AM che convergerà sulle acque del laghetto artificiale di San Gervasio i migliori atleti al mondo per tre giorni di appassionanti sfide. Appuntamento fissato dal 5 al 7 Luglio, tre date da segnare sul calendario a cui non si potrà mancare.
La stagione bresciana di sci nautico si chiuderà nel fine settimana del 24 - 25 Agosto per la prima edizione della Jolly Senior Cup, un evento organizzato per gli sciatori Senior e che convergerà nella bassa bresciana i migliori atleti di categoria provenienti da più parti d'Europa.

"Sono sempre contento di partecipare a queste iniziative organizzate dallo Jolly Ski San Gervasio - ha affermato il Presidente FISW Luciano Serafica nel suo intervento - il club Bresciano Ë l'eccellenza del movimento in Italia e grazie allo spettacolo visivo che offre il lago della bassa bresciana, all'organizzazione e all'efficienza del club, vengo sempre volentieri. Penso che alla gara riservata ai Senior parteciperò anche io."

Presente al tavolo dei relatori anche il nuovo segretario Francesca Canario: "Sono in Federazione dallo scorso Settembre, ma ho già sentito parlare molto bene del Jolly Ski Club e del lago di San Gervasio. Provengo dalla Federazione Sport Invernali e quindi tutto questo per me è nuovo. Presenzierò sicuramente alla Pro-Am di Luglio perchè voglio toccare con mano l'eccellenza di questo sport e dell'organizzazione del Club del Presidente Luzzeri."

Il Delegato Provinciale Giampaolo Mantelli, ha ringraziato nel suo intervento gli atleti che hanno portato in alto il blasone del Club e dello sci nautico in generale e gli sponsor presenti per il loro impegno a favore del club.

Il Sindaco di San Gervasio Giacomo Morandi, ha chiuso gli interventi sottolineando l'importanza per il Comune e per tutta la bassa bresciana di iniziative di questo tipo che mettono in risalto il territorio a livello extraprovinciale ed extranazionale e ha garantito una maggiore collaborazione da parte dell'Amministrazione per le iniziative agonistiche e per quelle conviviali da effettuarsi a bordo lago.

2° San Gervasio Junior Challenge

sg jr challenge press release

Siamo estremamente felici di unire di nuovo i nostri sforzi a quelli di Radar Skis e di organizzare la seconda edizione del San Gervasio Junior Challenge!!
Questa gara su invito verrà i migliori sciatori e sciatrici Junior al mondo gareggiare nel formato Head to Head (testa a testa) per un montepremi totale di 2000$

Clicca qua per leggere il comunicato stampa completo (inglese)