October 2017

Gara Sociale

Pasted Graphic

La stagione è agli sgoccioli, e come ogni anno accade si organizza la gara sociale, che oltre ad essere l’ultimo saluto tra i soci del club, che si riuniscono tutti con lo scopo di trascorrere una piacevole domenica di sport e di condivisione, è anche un momento per tracciare il bilancio della stagione.

Una stagione che ci ha visti protagonisti assoluti come club, numerose le medaglie conquistate dai nostri atleti, da rimarcare sono le performance di Gianmarco Pajni che conquista due medaglie tra europei e mondiali UNDER 21 nelle figure, ma la sua stagione culmina con l’argento in combinata agli EUROPEI OPEN, prima medaglia per la nostra società in questa categoria tra europei e mondiali.

Il Waterski San Gervasio inoltre ha conquistato per la 12ma volta il titolo di Campioni Italiani di Squadra, in rimonta nei confronti di un onorevole team, quello del Pdt (Parco del Tevere ) di Roma.

I nostri piccoli talenti Under 12 e Under 14 con il duro lavoro si sono meritati la convocazione in nazionale, per raduni, chissà che per qualcuno di loro l’anno prossimo ci sia la possibilità di partecipare agli europei.

Infine un cenno va fatto anche sulle gare da noi organizzate, due a Giugno, una a Luglio ed infine una ad Agosto. Tanti record ottenuti nelle nostre gare, con partecipanti da ogni parte del mondo. Tra tutti spicca il Record Europeo nello slalom femminile di Manon Costard durante la nostra 4a edizione del San Gervasio Pro am.

Una stagione strepitosa conclusa con la gara sociale, dove a vincere non è il miglior risultato. La tipologia di gara è a Handicap, quindi viene considerato il miglior risultato ottenuto in allenamento da ciascuno dei partecipanti, al quale viene tolto esattamente un campo (6 boe), e  quel risultato rappresenta il punteggio “0” . Con ogni boa in più si guadagna un punto, chi totalizza più punti è colui che si è avvicinato di più al record personale stagionale e che si aggiudica la gara sociale.

Il campione sociale quest’anno è Angelo D’Abramo con un punteggio di +5, al secondo posto con +4 Roberto Sabatini ed al terzo la trentina Carlotta La Ganga.

Al prossimo anno!!!  

Auspichiamo sia ancora migliore di questo, i presupposti ci sono, il team è già al lavoro per arrivare al meglio alla prossima stagione agonistica.

Forza JOLLY!!! 

Nicholas Benatti